I più fedeli estimatori di Alberto Patrucco ricorderanno questo titolo in libreria e come incipit dei suoi monologhi televisivi. Ma VEDO BUIO! è prima di tutto uno spettacolo dal vivo; una panoramica al vetriolo sui tempi che stiamo vivendo, intrisa di comicità vera, dunque non indulgente o auto-consolatoria. Liberato dagli orpelli del quotidiano, lo spettacolo assume in questo modo tutta un’altra angolazione: attinge dalla cronaca, certo, ma si alimenta anche di più ampi scenari storici. E sullo sfondo, le tante vicende che hanno condizionato – e segnano ancora – il nostro attuale stile di vita. In VEDO BUIO!, Alberto Patrucco non risparmia niente,nessuno e nemmeno se stesso. Così, tanto per tornare a ridere… sul serio.

…” La sua unica arma
scenica è il linguaggio.

Niente fronzoli
né travestimenti.

Soltanto la sua
maschera naturale,

duttile e vivacissima”…